Diritto immobiliare.

Acquistare o vendere proprietà immobiliari (abitazioni o negozi, uffici o terreni) è un’operazione delicatissima che richiede molta attenzione perché le leggi sono tante, complesse ed in continuo aggiornamento.

Lo studio legale a Verona dell'avvocato Giovanni Turina offre consulenza specifica nel diritto immobiliare per quanto riguarda: compravendita di immobili e fondi agricoli; gestione dei rapporti condominiali e con inquilino/proprietario; danni agli edifici e responsabilità del costruttore.


L'Avv. Turina riceve solo su appuntamento:
Tel. 045/6303571 - e-mail: giovanniturina@grani-caloi.it

L'avvocato assiste privati ed aziende ad esempio per quanto riguarda:

  • elaborazione e stesura di contratti di locazione ad uso abitativo e commerciale;
  • assistenza alla stipula di contratti di affitto e di cessione di aziende ed attività commerciali;
  • elaborazione e stesura di contratti preliminari di vendita ("compromesso");
  • gestione dei rapporti tra condomini (o vicini di casa);
  • impugnazione delibere assembleari di condomini;
  • Vizi e difetti costruttivi dell'immobile venduto;
  • Infiltrazioni dal tetto o da terrazze.
Voglio acquistare o vendere casa senza pensieri

Una consulenza legale prima di acquistare o vendere casa è la soluzione migliore per evitare future brutte sorprese.

Generalmente in questa fase l'attività dell'avvocato è mirata a valutare:

  • L'immobile oggetto di compravendita (c'è un mutuo? Ci sono ipoteche o servitù? Esiste un condominio? L'immobile è stato costruito prima o dopo il 1967?);
  • Il contratto preliminare (o compromesso): è già stato scritto e deve essere rivisto, oppure deve essere ancora preparato?
  • Il rapporto con il mediatore immobiliare
Ho acquistato casa ma ho problemi con gli altri condomini

Il condominio è spesso motivo di rancori e litigi. L'avvocato è in molti casi un professionista che può rendere più chiari i propri diritti e doveri.

In una fase iniziale, l'invio di una diffida può  spesso far cessare rumori  molesti, atti dei vicini che hanno il solo scopo di dare fastidio, abuso della propria posizione di condomino (ad esempio: occupazione totale di uno spazio comune).

In una fase intermedia, lo strumento della mediazione (oppure della negoziazione assistita) prevedendo l'intervento di avvocati da entrambe le parti ha lo scopo di evitare di andare in tribunale con costi pesanti e tempi spesso molto lunghi.

In una fase finale, se inevitabile, l'assistenza di un avvocato è necessaria per tutelare i propri diritti davanti al Giudice competente.

In tutti casi, è possibile contattare lo Studio cliccando qui

Ho una casa in comproprietà con la mia ex moglie (o marito)

In sede di separazione o divorzio la comproprietà della casa è certamente una delle questioni legali più presente, e tra le più complesse da gestire.

La mediazione tra ex coniugi necessita  spesso dell'aiuto di professionisti che sappiano mediare, tenendo in considerazione tanto gli aspetti  personali che legali.

Peraltro, una corretta pianificazione prima di contrarre matrimonio previene -in caso il rapporto malauguratamente si concluda- battaglie legali che portano tanta sofferenza e svilimento anche del patrimonio.

In ogni caso, lo Studio può assisterti: clicca qui per fissare un appuntamento con l'Avv. Turina.

Voglio acquistare o vendere casa senza pensieri

Una consulenza legale prima di acquistare o vendere casa è la soluzione migliore per evitare future brutte sorprese.

Generalmente in questa fase l'attività dell'avvocato è mirata a valutare:

  • L'immobile oggetto di compravendita (c'è un mutuo? Ci sono ipoteche o servitù? Esiste un condominio? L'immobile è stato costruito prima o dopo il 1967?);
  • Il contratto preliminare (o compromesso): è già stato scritto e deve essere rivisto, oppure deve essere ancora preparato?
  • Il rapporto con il mediatore immobiliare
Ho acquistato casa ma ho problemi con gli altri condomini

Il condominio è spesso motivo di rancori e litigi. L'avvocato è in molti casi un professionista che può rendere più chiari i propri diritti e doveri.

In una fase iniziale, l'invio di una diffida può  spesso far cessare rumori  molesti, atti dei vicini che hanno il solo scopo di dare fastidio, abuso della propria posizione di condomino (ad esempio: occupazione totale di uno spazio comune).

In una fase intermedia, lo strumento della mediazione (oppure della negoziazione assistita) prevedendo l'intervento di avvocati da entrambe le parti ha lo scopo di evitare di andare in tribunale con costi pesanti e tempi spesso molto lunghi.

In una fase finale, se inevitabile, l'assistenza di un avvocato è necessaria per tutelare i propri diritti davanti al Giudice competente.

In tutti casi, è possibile contattare lo Studio cliccando qui

Ho una casa in comproprietà con la mia ex moglie (o marito)

In sede di separazione o divorzio la comproprietà della casa è certamente una delle questioni legali più presente, e tra le più complesse da gestire.

La mediazione tra ex coniugi necessita  spesso dell'aiuto di professionisti che sappiano mediare, tenendo in considerazione tanto gli aspetti  personali che legali.

Peraltro, una corretta pianificazione prima di contrarre matrimonio previene -in caso il rapporto malauguratamente si concluda- battaglie legali che portano tanta sofferenza e svilimento anche del patrimonio.

In ogni caso, lo Studio può assisterti: clicca qui per fissare un appuntamento con l'Avv. Turina.

Voglio acquistare o vendere casa senza pensieri

Una consulenza legale prima di acquistare o vendere casa è la soluzione migliore per evitare future brutte sorprese.

Generalmente in questa fase l'attività dell'avvocato è mirata a valutare:

  • L'immobile oggetto di compravendita (c'è un mutuo? Ci sono ipoteche o servitù? Esiste un condominio? L'immobile è stato costruito prima o dopo il 1967?);
  • Il contratto preliminare (o compromesso): è già stato scritto e deve essere rivisto, oppure deve essere ancora preparato?
  • Il rapporto con il mediatore immobiliare
Ho acquistato casa ma ho problemi con gli altri condomini

Il condominio è spesso motivo di rancori e litigi. L'avvocato è in molti casi un professionista che può rendere più chiari i propri diritti e doveri.

In una fase iniziale, l'invio di una diffida può  spesso far cessare rumori  molesti, atti dei vicini che hanno il solo scopo di dare fastidio, abuso della propria posizione di condomino (ad esempio: occupazione totale di uno spazio comune).

In una fase intermedia, lo strumento della mediazione (oppure della negoziazione assistita) prevedendo l'intervento di avvocati da entrambe le parti ha lo scopo di evitare di andare in tribunale con costi pesanti e tempi spesso molto lunghi.

In una fase finale, se inevitabile, l'assistenza di un avvocato è necessaria per tutelare i propri diritti davanti al Giudice competente.

In tutti casi, è possibile contattare lo Studio cliccando qui

Ho una casa in comproprietà con la mia ex moglie (o marito)

In sede di separazione o divorzio la comproprietà della casa è certamente una delle questioni legali più presente, e tra le più complesse da gestire.

La mediazione tra ex coniugi necessita  spesso dell'aiuto di professionisti che sappiano mediare, tenendo in considerazione tanto gli aspetti  personali che legali.

Peraltro, una corretta pianificazione prima di contrarre matrimonio previene -in caso il rapporto malauguratamente si concluda- battaglie legali che portano tanta sofferenza e svilimento anche del patrimonio.

In ogni caso, lo Studio può assisterti: clicca qui per fissare un appuntamento con l'Avv. Turina.

Voglio acquistare o vendere casa senza pensieri

Una consulenza legale prima di acquistare o vendere casa è la soluzione migliore per evitare future brutte sorprese.

Generalmente in questa fase l'attività dell'avvocato è mirata a valutare:

  • L'immobile oggetto di compravendita (c'è un mutuo? Ci sono ipoteche o servitù? Esiste un condominio? L'immobile è stato costruito prima o dopo il 1967?);
  • Il contratto preliminare (o compromesso): è già stato scritto e deve essere rivisto, oppure deve essere ancora preparato?
  • Il rapporto con il mediatore immobiliare
Ho acquistato casa ma ho problemi con gli altri condomini

Il condominio è spesso motivo di rancori e litigi. L'avvocato è in molti casi un professionista che può rendere più chiari i propri diritti e doveri.

In una fase iniziale, l'invio di una diffida può  spesso far cessare rumori  molesti, atti dei vicini che hanno il solo scopo di dare fastidio, abuso della propria posizione di condomino (ad esempio: occupazione totale di uno spazio comune).

In una fase intermedia, lo strumento della mediazione (oppure della negoziazione assistita) prevedendo l'intervento di avvocati da entrambe le parti ha lo scopo di evitare di andare in tribunale con costi pesanti e tempi spesso molto lunghi.

In una fase finale, se inevitabile, l'assistenza di un avvocato è necessaria per tutelare i propri diritti davanti al Giudice competente.

In tutti casi, è possibile contattare lo Studio cliccando qui

Ho una casa in comproprietà con la mia ex moglie (o marito)

In sede di separazione o divorzio la comproprietà della casa è certamente una delle questioni legali più presente, e tra le più complesse da gestire.

La mediazione tra ex coniugi necessita  spesso dell'aiuto di professionisti che sappiano mediare, tenendo in considerazione tanto gli aspetti  personali che legali.

Peraltro, una corretta pianificazione prima di contrarre matrimonio previene -in caso il rapporto malauguratamente si concluda- battaglie legali che portano tanta sofferenza e svilimento anche del patrimonio.

In ogni caso, lo Studio può assisterti: clicca qui per fissare un appuntamento con l'Avv. Turina.